(KEYSTONE)

Prigionia di Mandela in un videogioco

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dopo il reality sulla famiglia di Nelson Mandela, ora i suoi 27 anni trascorsi in prigione diventeranno un videogioco, dal nome "Mandela 27".

I creatori definiscono il gioco, che uscirà il prossimo anno, uno "strumento educativo". I giocatori potranno vivere giornate tipo all'interno del carcere di Robben Island, ad esempio assistere ai lavori forzati dei prigionieri.

"Mandela 27" fa parte di un progetto più ampio che vedrà svolgersi nel 2014 una serie di eventi dedicata a ciò che accadde in Europa e Sudafrica durante gli anni di prigionia di Mandela. Il progetto è in parte finanziato dall'UE.

Condividi