Il traffico automobilistico è una delle sorgenti più importanti di inquinamento da polveri fini
Il traffico automobilistico è una delle sorgenti più importanti di inquinamento da polveri fini (©Ti-Press)

A Ginevra si rallenta

A causa dell'inquinamento dell'aria nelle autostrade per la prima volta si viaggia a 80 km/h

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sulle autostrade di Ginevra si viaggia al massimo a 80 km/h. Il limite legale di 50 microgrammi di polveri fini per metro cubo, infatti, è stato superato per due giorni consecutivi. La misura, già consigliata lunedì in mattinata, è divenuta obbligatoria martedì e lo sarà fino a quando l'allarme non sarà rientrato.

È la prima volta che il cantone prende una decisione così radicale per battere l'inquinamento, anche se il Governo ha deciso già a novembre di non attendere più, come succedeva in passato, il superamento della soglia dei 75 microgrammi al metro cubo prima di intervenire, contrariamente a quanto succede negli altri cantoni della Svizzera romanda.

Il traffico automobilistico è una delle sorgenti più importanti di inquinamento da polveri fini.

ATS/px

 
Condividi