"Abbiamo bisogno di voi"

Petkovic lancia un appello ai tifosi rossocrociati attraverso una lettera aperta. "Faremo di tutto per poter festeggiare", ha garantito

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

"Volevamo regalarvi una notte magica, rendervi fieri di noi e della nostra Svizzera. Dopo un lungo periodo di rinunce volevamo farvi felici con una vittoria contro l'Italia". Sono state le parole di Vladimir Petkovic che si è rivolto ai tifosi, attraverso una lettera aperta, chiedendo il loro sostegno in vista della decisiva partita con la Turchia.

"Abbiamo pianificato molto, forse troppo. Alla fine, ciò che resta è la delusione", ha scritto il 57enne che però ha assicurato come la squadra fosse concentrata sul gioco, rispondendo così alle critiche arrivate dopo le prestazioni negative contro il Galles e contro l'Italia.

Ora lo sguardo è rivolto interamente alla partita contro la Turchia con l'obiettivo di centrare una vittoria per accedere alla fase a eliminazione diretta. "Dobbiamo mettere in campo tutti i nostri valori - ha spiegato Petkovic - solidarietà, identità, gioia, rispetto. E per questa sfida abbiamo bisogno di voi. Dei tifosi. Della vostra positività e della vostra solidarietà".

"Faremo di tutto per poter festeggiare dopo la partita", ha garantito il tecnico rossocrociato.

 
TG/AnP
Condividi