Il fascino dei paesaggi retici continua a irretire i turisti (keystone)

Alberghi pieni quest'estate

I pernottamenti tra maggio e ottobre sono stati 22 milioni (+3,1% su base annua), ma il Ticino resta in controtendenza (-6,4%)

Sono state 22 milioni le nottate fatte registrare tra maggio e ottobre dal settore alberghiero nazionale, con un incremento del 3,1% su base annua, indica giovedì l'Ufficio federale di statistica.

Gli ospiti svizzeri ne hanno generate 9,458 milioni (+2,4%), quelli stranieri 12,533 (+3,6%). Tra i turisti esteri è cresciuta particolarmente la presenza di quelli provenienti dalle Americhe (2 milioni, +9,4%) e dall'Asia (3,739, +3,8%). 

Sul piano regionale, possono esultare i Grigioni, con 2,326 milioni di pernottamenti, il 5,6% in più, mentre in Ticino, ancora una volta in controtendenza, la contrazione è stata del 6,4% per un totale di 1,675 milioni.

ATS/dg

Condividi