I 2,3 milioni di membri delle cooperative regionali hanno tempo fino al 4 giugno per votare
I 2,3 milioni di membri delle cooperative regionali hanno tempo fino al 4 giugno per votare (Keystone)

Alcool alla Migros? "No"

Secondo un sondaggio, il 58% degli svizzeri si dice decisamente o abbastanza contrario alla vendita di alcolici nelle filiali del gruppo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'idea che nelle filiali Migros sia venduto alcol sembra convincere poco gli svizzeri. Secondo un sondaggio online di Tamedia, che ha coinvolto 9'673 persone, il 58% si dice infatti decisamente o abbastanza contrario, mentre il 38% sarebbe favorevole alla novità. La quota di indecisi si ferma al 4%.

In particolare, è la fascia più anziana della popolazione a mostrare scetticismo: fra gli over 65 la percentuale di no raggiunge il 67%. Più l'età scende e più la parte di oppositori diminuisce. Fra i 50 e i 64 anni il 61% non vorrebbe mettere fine a questa tradizione, fra i 35 e i 49 tale tasso cala al 55%, mentre tra i più giovani (18-34 anni) regna l'equilibrio, dato che il 48% è a favore e il 45% contro.

I circa 2,3 milioni di membri delle dieci cooperative regionali Migros hanno tempo fino al 4 giugno per votare su questa misura. Lo spoglio dei voti avrà luogo a partire dal 7 giugno. Il divieto di vendere alcol, in vigore da oltre 100 anni, sarà tolto solo se una maggioranza di due terzi si dichiarerà a favore.

ATS
Condividi