Guy Parmelin parla di gas

TG 12:30 di martedì 02.08.2022

Anche la Svizzera deve risparmiare gas

In vista dell'inverno, il consigliere federale Guy Parmelin apre alla possibile riduzione dei consumi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'Unione europea intende ridurre del 15% il consumo di gas, in vista di una carenza di fonti di energia durante l'inverno. A tale possibilità apre anche il consigliere federale Guy Parmelin, a capo del dipartimento dell'economia: "Tutte le misure che vanno in questa direzione sono buone - spiega ai microfoni della RSI - buone per il clima, per il portafoglio e ci permettono di evitare di dover prendere misure più dure".

A differenza dell'Europa, la Confederazione non ha ancora preso una decisione. Ma "risparmiare del gas consente alla nostra industria di funzionare e di evitare danni economici e climatici". Non si tratterebbe di una mossa facile, "ma c'è margine di manovra" afferma ancora il consigliere federale.

Nel frattempo, in Svizzera si attende una legge sull'approvvigionamento del gas che però, dopo la consultazione, si è un po' arenata. "Abbiamo il nostro sistema politico che prevede certi tempi - assicura - constato che anche il Parlamento, a livello di Consiglio degli Stati, si è preso del tempo sulla legge sull'approvvigionamento dell'elettricità". E aggiunge: "Credo che guardare al passato non aiuti, il problema è ora, adesso. Dobbiamo adottare delle misure, anticipandole per evitare lo scenario peggiore. Ed è quello che io e la collega Simonetta Sommaruga cerchiamo di fare".

TG-Paggi/Pa.St.
Condividi