Borsellini sempre più vuoti per molti pensionati
Borsellini sempre più vuoti per molti pensionati (keystone)

Anziani sempre più poveri

Uno studio di Pro Senectute rileva che ad oggi in Svizzera una persona su otto in età pensionabile è in forte difficoltà economica

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Gli anziani svizzeri sono sempre più colpiti dalla povertà. Pro Senectute è preoccupata per l'attuale aumento dei prezzi e per la situazione di emergenza energetica. Anche prima del recente aumento dei prezzi, in Svizzera una persona su otto in età pensionabile era colpita o minacciata dalla povertà.

L'ATTE e una nuova generazione di anziani

L'ATTE e una nuova generazione di anziani

Il Quotidiano di giovedì 26.05.2022

 

I prezzi della benzina, dei generi alimentari, dell'energia e i costi degli alloggi stanno influenzando settori chiave della vita quotidiana. "Siamo molto preoccupati per questa situazione", ha dichiarato Alain Huber, direttore di Pro Senectute Svizzera.

Pro Senectute sempre più sollecitata

Pro Senectute sempre più sollecitata

Il Quotidiano di mercoledì 01.06.2022

 

Secondo Le Matin Dimanche e la SonntagsZeitung, che riportano uno studio di Pro Senectute, non meno di 46'000 anziani sono in condizioni di estrema povertà perché guadagnano meno di 2'279 franchi e non hanno riserve. L'indagine mostra differenze tra le regioni: gli anziani in Ticino sono i più colpiti, con quasi il 30% dei pensionati che vivono in condizioni precarie, mentre Basilea ha il tasso più basso (6%).

ATS/Swing
Condividi