Ci si adegua alle mutate condizioni
Ci si adegua alle mutate condizioni

Asilo: 4 centri in Romandia

Per tre sono già stati scelti ubicazione e edificio da rinnovare o costruire

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Romandia sarà dotata di quattro centri federali per richiedenti l'asilo per un totale di 1'280 posti, come ha comunicato lunedì la Segreteria di Stato della migrazione.

Per il momento sono certi quelli di Boudry, canton Neuchatel, Giffers, canton Friburgo, e Grand-Saconnex, canton Ginevra, mentre l'ubicazione del quarto non è ancora stata definita; discussioni sono in corso con le autorità vallesane e vodesi.

L'assegnazione è avvenuta nel quadro del riassetto del settore e le discussioni hanno coinvolto tutti i livelli, da quello federale a quello comunale. Gli stabili saranno ristrutturati o, come quello ginevrino, realizzati ex novo. L'entrata in funzione avverrà in maniera scaglionata.

ATS/dg

Condividi