Il team di Adaptricity AG
Il team di Adaptricity AG

Assegnati i Watt d'Or 2021

Innovazione energetica: premiati dalla Confederazione a Berna i progetti più interessanti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Resi noti i vincitori del Watt d'Or della Confederazione a chi si è distinto nel settore dell'energia. Nella categoria tecnologie energetiche, la vittoria è andata alla startup Adaptricity, che con i suoi software fornisce "risposte intelligenti per la pianificazione e il monitoraggio trasparente delle reti" di distribuzione dell'energia.

Per le energie rinnovabili premiata Romande Energie, che sfrutta le condizioni favorevoli nelle Alpi per potenziare ulteriormente la sua produzione di energia elettrica rinnovabile.

 

Nella mobilità efficiente il premio è andato a Hydrospider, che sta creando il primo ciclo commerciale al mondo per l'idrogeno rinnovabile, destinato al traffico pesante.

E nella categoria edifici e territorio, il premio è stato assegnato alla società immobiliare Mettiss e all'ingegnere Beat Kegel, che hanno ristrutturato a San Gallo un edificio per uffici degli anni '60, trasformandolo da "divoratore di energia" in "casa passiva" e ad Umwelt Arena Schweiz e all'architetto René Schmid per un complesso che punta a un'autonomia energetica interconnessa.

Watt d'Or 2020, 5 premiati

Watt d'Or 2020, 5 premiati

TG di giovedì 09.01.2020

Lo scorso anno tre premi erano finiti nel canton Zurigo, uno a testa a Soletta e Svitto.

ats/joe.p.
Condividi