L'apertura del processo
L'apertura del processo (Keystone)

Attivista condannato a Losanna

Si tratta di un militante del gruppo Extinction Rebellion e dovrà pagare una multa di 1'000 franchi per aver commesso reati di ordine pubblico

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un attivista per il clima di Extinction Rebellion (XR) è stato condannato mercoledì dalla giustizia vodese per aver partecipato ad azioni di disobbedienza civile a Losanna. L'attivista 30enne, cofondatore di Lausanne Action Climat e di XR a Losanna, è stato condannato a una pena pecuniaria di 70 aliquote da 20 franchi, sospesa con la condizionale per tre anni, e a 1'000 franchi di multa. L'uomo dovrà inoltre sobbarcarsi 700 franchi di spese di giustizia.

L'accusato, che in tre occasioni ha preso parte a blocchi della circolazione a Losanna, sul ponte di Bessières, alla rotonda della Maladière e in altri incroci del centro città, è stato riconosciuto colpevole di perturbamento di un servizio pubblico, impedimento di atti dell'autorità e violazione della legge sulla circolazione. Il difensore dell'attivista, Robert Ayrton, ha detto a Keystone-ATS che il suo cliente farà appello al Tribunale cantonale.

 
FD/ATS
Condividi