Peter Vorwerk, presidente del consiglio parrocchiale, durante l'assemblea di giovedì sera
Peter Vorwerk, presidente del consiglio parrocchiale, durante l'assemblea di giovedì sera (keystone)

Bürglen, appello al dialogo

Il consiglio parrocchiale della località urana continua a sostenere il prete che aveva benedetto una coppia lesbica

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I parrocchiani di Bürglen non demordono e insistono affinchè il parroco Wendelin Bucheli continui a compiere il suo servizio sacerdotale nella località urana, nonostante la benedizione da lui impartita ad una coppia lesbica.

Nel corso di un'assemblea straordinaria del consiglio parrocchiale,  il presidente Peter Vorwerk ha così annunciato di aver inviato una nuova lettera al vescovo di Coira Vitus Huonder, invitandolo ad un incontro al fine di trovare una soluzione.

Su intervento di Huonder - che ha stigmatizzato la benedizione fatta da Bucheli, definendola contraria alla dottrina cattolica - il vescovo di Losanna, Ginevra e Friburgo Charles Morenod ha richiamato il prete nella sua diocesi d'origine, in Svizzera romanda.

Red.MM/ARi

 

Condividi