La Direzione del Trafficio viaggiatori delle FFS ha già ordinato una verifica dei processi di gestione (keystone)

Baden, morto capotreno delle FFS

Il 54enne è rimasto incastrato tra le porte di un InterRegio ed è deceduto in seguito alle ferite riportate

Un capotreno delle Ferrovie Federali ha perso la vita in un incidente sul lavoro avvenuto nella notte su domenica, pochi minuti dopo la mezzanotte, alla stazione di Baden. Il 54enne è rimasto incastrato tra le porte di un Interregio ed è morto in seguito alle ferite riportate.

La dinamica dell'incidente non è ancora chiara, ma indipendentemente dalle conclusioni cui giungerà l'inchiesta la Direzione del traffico viaggiatori delle FFS ha già ordinato una verifica dei processi di gestione. Anche le porte dei vagoni del convoglio coinvolto (risalente agi anni Ottanta/Novanta)verranno sottoposte ad un'ispezione approfondita.

Le indagini sono ora affidate al Servizio d'inchiesta svizzero sulla sicurezza e agli organi competenti dell'ex regia federale.

Nulla le Ferrovie precisano sull'intervallo intercorso tra l'incidente (nella notte tra sabato e domenica) e la sua comunicazione al ministero pubblico argoviese avvenuta, precisano le FFS su nostra domanda, nel corso della giornata di lunedì. La comunicazione ai collaboratori, via internet, è invece avvenuta mercoledì.

ATS/MarGù/mpe
Condividi