Immagine d'archivio (©Keystone)

"Bocciate l'iniziativa RASA"

Gli Stati propongono di respingere l'oggetto alle urne; nulla da fare nemmeno per un controprogetto

giovedì 07/12/17 11:30 - ultimo aggiornamento: giovedì 07/12/17 21:48

L'iniziativa RASA ("Raus aus der Sackgasse", in italiano "Fuori dal vicolo cieco") non deve essere approvata poiché superflua. È questa in sintesi la posizione del Consiglio degli Stati, che - con 34 voti contro 6 e 4 astensioni - propone ai cittadini di respingere l'oggetto alle urne. "No" anche ad un controprogetto.

L'iniziativa mira ad abrogare le disposizioni introdotte con quella "Contro l'immigrazione di massa", in particolare per salvaguardare gli accordi bilaterali con l'Unione europea (UE). La maggioranza, così come avevano fatto il Nazionale e la commissione preparatoria, ha però constatato che il Parlamento ha già adottato un'applicazione dell'articolo costituzionale sull'immigrazione rispettosa della libera circolazione delle persone.

In pratica, la principale richiesta dell'iniziativa è già soddisfatta e il testo è quindi superfluo. Inoltre, riprendere da capo i dibattimenti sul tema creerebbe confusione e non certo chiarezza.

 

ATS/SP

 

Seguici con