Edizilia frenetica nel Vorarlberg
Edizilia frenetica nel Vorarlberg (keystone)

Boom edilizio sul confine

La vicinanza con la Svizzera favorisce la costruzione di case e appartamenti nel Vorarlberg

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La vicinanza con la Svizzera fa bene al mercato immobiliare delle zone di frontiera. Nel Vorarlberg, in Austria, negli ultimi decenni è registrato un boom edilizio. Tra il 2001 e il 2011 si sono costruiti quasi 14 mila appartamenti, venduti e affittati a prezzi altrove inimmaginabili.

"La presenza di 16'000 frontalieri  ha sicuramente giocato un ruolo positivo. Queste persone hanno un potere d'acquisto maggiore”, ha spiegato al Telegiornale l’immobiliarista Donald Gebhardt.

Nel Vorarlberg ad inizio anni settanta si contavano 85 mila nuclei domestici, 40 anni dopo erano 155'000, il 36% in più. Questo boom e' coinciso anche con l'aumento dei prezzi delle case e degli affitti. La tendenza pone problemi sociali e territoriali. Secondo la pianificatrice Sabina Danczul la domanda è in crescita e “ciò rende difficile trovare soluzioni per le famiglie e le persone meno agiate."

Da.Pa./Telegiornale

Condividi