L'ultima parola spetterà ai giudici di Losanna (keystone)

Coppie svantaggiate a Mon Repos

Il PPD chiede al Tribunale federale di pronunciarsi sul ricorso contro la votazione del 2016 sull'imposizione delle coppie sposate

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sarà il Tribunale federale a decidere se bisognerà ripetere il voto sull'iniziativa sull'imposizione delle coppie sposate, promossa dal Partito popolare democratico e bocciata dal 50,8% dei votanti nel 2016. Il partito ha infatti annunciato che porterà il ricorso davanti ai giudici di Losanna, dopo la decisione di non entrata in materia sulla propria opposizione da parte di quattro cantoni.

Secondo il PPD il risultato della consultazione fu influenzato dalle cifre errate fornite dalla Confederazione: le coppie penalizzate rispetto ai concubini non sono 80'000, come affermato durante la campagna prima del voto, ma 454'000, come recentemente ammesso dall'Amministrazione federale delle finanze.

Il nuovo passo era atteso: il partito aveva presentato il ricorso nei cantoni, dato che il diritto in vigore non permette di rivolgersi direttamente al Tribunale federale.

Il PPD ricorre al Tribunale federale

Il PPD ricorre al Tribunale federale

TG 20 di venerdì 29.06.2018

 
ATS/sf
Condividi