Ueli Maurer
Ueli Maurer (keystone)

Coronavirus: più soldi da Berna

Il Consiglio federale potenzia il programma per i casi di rigore e l’assicurazione contro la disoccupazione

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Consiglio federale ha discusso mercoledì l’attuale pacchetto di misure volto ad attenuare le conseguenze economiche della pandemia e ritiene che la direzione intrapresa sia "quella giusta" e, in considerazione degli ultimi sviluppi, ha deciso di "potenziare gli aiuti per i casi di rigore mettendo a disposizione altri 2,5 miliardi di franchi (1,675 a carico della Confederazione, il resto dei cantoni).

La necessaria modifica di legge dovrà essere presentata al Parlamento nella sessione primaverile del 2021.

Occorre anche preparare il rinnovo del sistema delle fideiussioni solidali Covid-19, in modo tale da poter attingere rapidamente a questi crediti in caso di peggioramento del mercato creditizio.

Ed infine, anche nel 2021 la Confederazione dovrà assumersi i costi dell’assicurazione contro la disoccupazione per finanziare l’indennità per il lavoro ridotto (sono stimati in 6 miliardi di franchi). Inoltre la durata delle indennità giornaliere per le persone disoccupate dovrà essere prolungata.

 
joe.p.
Condividi