L'ospedale universitario di Ginevra (keystone)

Coronavirus, secondo caso in Svizzera

E' un informatico 28enne di Ginevra, da poco tornato da Milano

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

C'è un secondo caso confermato di coronavirus in Svizzera. Si tratta di un informatico residente a Ginevra. Lo ha indicato il Dipartimento cantonale della sanità. L’uomo era rientrato tre giorni fa dal capoluogo Lombardo. Come da protocollo, il 28enne ha contattato il medico della sua azienda quando è tornato al lavoro. E’ stato quindi sottoposto a test, risultato positivo.

Per ora presenta sintomi influenzali lievi ed è ricoverato all’Ospedale universitario di Ginevra. Una quindicina di colleghi sono stati posti in quarantena al proprio domicilio. Un primo caso di contaminazione era stato annunciato martedì in Ticino. Un caso sospetto è segnalato in Argovia.

 
ATS/AlesS
Condividi