E' questo il campo dove la rivoluzione dovrà essere più incisiva
E' questo il campo dove la rivoluzione dovrà essere più incisiva

Così si tutelerà il clima

Il Consiglio federale ha presentato le misure per rispettare gli impegni assunti con l'accordo di Parigi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Governo ha presentato venerdì le misure che intende adottare per rispettare gli impegni assunti firmando l'accordo di Parigi, che implica di portare il livello delle emissioni di anidride carbonica alla metà di quello del 1990.

In Svizzera il calo dovrà essere del 30% almeno entro il 2030, mentre per il restante 20% si provvederà adottando misure all'estero.

Il settore dei trasporti, da cui dipende gran parte di questo tipo d'inquinamento, dovrà, tra l'altro, aumentare la parte di carburanti da fonti rinnovabili. Le imprese che producono tanto gas a effetto serra potranno beneficiare del collegamento dei sistemi di scambio di quote con l'Unione Europea, il cui messaggio sulla ratifica è pure stato licenziato in giornata. La politica climatica riguarderà poi anche l'agricoltura, con provvedimenti che verranno definiti in un secondo tempo.

ATS/dg

La nuova legge sul CO2

La nuova legge sul CO2

TG 20 di venerdì 01.12.2017

Per saperne di più: il nostro sito speciale +3 Gradi

Condividi