Molti eritrei che attraversano il Mediterraneo depositano una richiesta già in Italia
Molti eritrei che attraversano il Mediterraneo depositano una richiesta già in Italia (keystone)

Domande d’asilo in calo

Diminuzione ad agosto su base mensile e annuale; sempre meno eritrei depositano una richiesta

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le domande d’asilo presentante in Svizzera in agosto sono state 2'443, 34 in meno rispetto a luglio. Il numero, specifica la Segreteria di Stato della migrazione (SEM), è nettamente inferiore rispetto alle richieste presentate nello stesso periodo del 2015 (-37,7%)

Rispetto allo scorso anno, sono diminuiti significativamente i migranti eritrei (-834): il numeor di coloro che hanno attraversato il Mediterraneo si è quasi dimezzato e sempre più  (quasi un terzo degli arrivi) depositano una domanda già in Italia, al loro arrivo.

L’Eritrea nonostante tutto rimane in testa ai maggiori paesi di provenienza dei richiedenti in Svizzera: 776 domande (+38 rispetto a luglio), segue l’Etiopia (170, +2), l’Afghanistan (149, -22), la Siria (138, +21) e la Nigeria (102, -44).  

ludoC

Leggi anche:

Condividi