Simonetta Sommaruga in un centro profughi a Lesbo (Grecia)
Simonetta Sommaruga in un centro profughi a Lesbo (Grecia) (keystone)

Domande d’asilo in calo

In maggio in Svizzera ne sono state registrate 400 in meno rispetto allo stesso mese del 2016

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

In maggio il numero di domande di asilo è diminuito di circa un quarto rispetto allo stesso mese del 2016. Lo ha annunciato la consigliera federale Simonetta Sommaruga ai microfoni della radio della Svizzera tedesca SRF.

Il mese scorso sono state registrate 1’451 richieste in Svizzera, ha precisato la ministra di giustizia e polizia. Stando alle statistiche della Segreteria di Stato alla migrazione (SEM), erano state 1’885 nel maggio dello scorso anno.

Sommaruga non ha azzardato pronostici sull'andamento futuro del numero di incarti, visti gli arrivi di migranti in Italia.

ats/mas

TG 20 del

Condividi