Immagine d'archivio
Immagine d'archivio (©Keystone)

Elettricità vicina al mercato

È la caratteristica che, secondo gli Stati, dovranno avere i produttori da rinnovabili

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I produttori di elettricità da fonti rinnovabili dovranno vendere l'energia generata sul mercato. In questo modo saranno incentivati a produrre in base al fabbisogno. È quanto ha stabilito martedì il Consiglio degli Stati nell'ambito delle discussioni sulla Strategia energetica 2050, distanziandosi da quanto deciso in dicembre dal Nazionale.

Nessuna divergenza invece per quel che concerne la rimunerazione per il plusvalore ecologico risultante dalla produzione di elettricità pulita. Questa continuerà ad aggiungersi al ricavo conseguito con la vendita di questa energia sul mercato.

I piccoli produttori, come ad esempio chi ha installato pannelli solari sul tetto della propria casa, continueranno a beneficiare di una garanzia di acquisto di corrente.

ATS/SP

 

TG del

Energia, dibattito continua

Energia, dibattito continua

TG 13:06 di martedì 22.09.2015

Condividi