Forte progressione per i pernottamenti in Svizzera
Forte progressione per i pernottamenti in Svizzera (keystone)

Forte aumento dei pernottamenti

Il settore alberghiero elvetico, per il 2021, ha segnato una crescita, in generale, del 24,6%

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nel 2021 il settore alberghiero svizzero ha contabilizzato 29,6 milioni di pernottamenti, segnando un aumento del 24,6% (+5,8 mio.) rispetto al 2020. La progressione è da ricondurre all’allentamento dei provvedimenti restrittivi del 2020 a causa della situazione sanitaria.

Il numero di pernottamenti rimane però ancora inferiore a quello del 2019 (–25,3%). La domanda svizzera, con i suoi 21,0 milioni di pernottamenti corrispondenti a un aumento del 27,9% (+4,6 mio), ha raggiunto un livello storico. Sul fronte degli stranieri, l’aumento è stato del 17,1% (+1,3 mio).

Fioccano pernottamenti

Fioccano pernottamenti

Il Quotidiano di giovedì 06.01.2022

 

Nel 2021, tutte e tredici le regioni turistiche della Svizzera hanno contabilizzato un aumento dei pernottamenti rispetto al 2020, quello più significativo da parte del Ticino (+51,8%). Seguono da vicino le regioni urbane, in particolare Ginevra (+46,3%), la regione di Basilea (+39,3%) e quella di Zurigo (+39,1%). Gli aumenti più contenuti sono stati registrati in Vallese (+8,6%) e nei Grigioni (+8,0%).

ATS/Swing
Condividi