Controllo bagagli con lo scanner allo scalo aereo zurighese
Controllo bagagli con lo scanner allo scalo aereo zurighese (archivio keystone)

Gioielli pericolosi

Più di 1'500 collane, braccialetti e anelli, contenenti sostanze tossiche, sequestrati dalla dogana a Zurigo-Kloten

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I doganieri in servizio presso l'aeroporto di Zurigo hanno proceduto al sequestro, a fine agosto, di oltre 1'500 gioielli, come collane, braccialetti e anelli, contenenti una quantità eccessiva di cadmio e nickel, due sostanze pericolose per la salute.

Lo ha reso noto oggi, lunedì, l'Amministrazione federale delle dogane (AFD).

In uno fra i gioielli confiscati la presenza di cadmio è risultata fino a 5'000 volte al di sopra del limite fissato dalla legge svizzera. La merce, in arrivo dalla Cina, era destinata a clienti in Svizzera.

Red.MM/ARi

Condividi