Giusto che i minorenni non abbiano accesso, ma con metodi meno drastici (keystone)

"Iniziativa troppo estrema"

L'Esecutivo, pur sensibile alla questione, raccomanda di respingere il testo sulla protezione dei minorenni dalla pubblicità per il tabacco

L'iniziativa popolare con cui si vuole vietare ogni forma di pubblicità per i prodotti del tabacco qualora sia rivolta ai minorenni va troppo oltre, ritiene il Consiglio federale che, prendendo posizione venerdì, raccomanda di respingerla. 

Il Governo si dice tuttavia favorevole all'instaurazione di ulteriori limiti e afferma che s'impegnerà in sede parlamentare per una maggiore tutela dei più giovani.

Sostenuto da 109'969 firmatari e depositato in settembre, il testo prevede che le relative norme vengano inserite nella Costituzione andando a integrare gli articoli sugli obbiettivi sociali e sulla protezione della salute.

ATS/dg
Condividi