Immagine d'archivio
Immagine d'archivio (RSI)

La Liguria sulla "lista rossa"

Aggiornata la lista dell'UFSP sull'obbligo di quarantena: inclusi ora anche Regno Unito, Belgio, Olanda e Portogallo - La Regione italiana protesta

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Liguria è stata inclusa nella lista dei Paesi e delle regioni qualificati ad elevato rischio di contagio da coronavirus.

Nell'elenco aggiornato dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) figurano inoltre diversi Stati europei: Gran Bretagna, Belgio, Danimarca, Irlanda, Islanda, Paesi Bassi, Portogallo, Slovenia e Ungheria. Fra le regioni aggiunte, oltre alla Liguria, figurano ora anche la Bretagna e i Land dell'alta e della bassa Austria.

L'obbligo di quarantena per chi entra in Svizzera, in provenienza da questi Paesi e regioni, vige a partire da lunedì prossimo.

Qui, la lista completa di regioni e Paesi.

La Liguria riapre il turismo

La Liguria riapre il turismo

TG 20 di sabato 06.06.2020

Contro la decisione dell'UFSP, intanto, si è espresso il presidente della regione Liguria, Giovanni Toti, facendo notare come i casi siano concentrati nello spezzino: "Invitiamo la Svizzera a considerare il territorio ligure non come un unicum, ma segmentato nelle varie aree di penetrazione e circolazione del virus", ha dichiarato.

Red.MM/ARi
Condividi