Gli Stati abbandonano il controprogetto sull'economia sostenibile
Gli Stati abbandonano il controprogetto sull'economia sostenibile (Keystone)

L'economia verde non passa

Gli Stati hanno abbandonato il controprogetto all'iniziativa dei Verdi, adeguandosi al Nazionale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Consiglio degli Stati ha deciso giovedì di abbandonare il controprogetto indiretto all'iniziativa popolare dei Verdi "Per un'economia sostenibile ed efficiente in materia di gestione delle risorse", nota pure come "economia verde" che aveva elaborato un anno fa. La decisione è stata presa con 25 voti contro 17 e due astenuti.

La decisione giunge alla luce della bocciatura registrata lo scorso settembre al Nazionale, che dopo una lunga discussione aveva ritenuto opportuno respingere il controprogetto nella votazione sul complesso, il che corrisponde a una non entrata in materia.

Giovedì mattina anche la Camera dei cantoni ha fatto sue le stesse argomentazioni del Consiglio nazionale, sostenendo che le nuove disposizioni sarebbero, oltre che inutili, dannose per l'economia. La maggioranza dei “senatori” ha inoltre ritenuto che il progetto, indebolito da parte della Camera del popolo, non possa più essere sostenuto e che, se mantenuta, la versione degli Stati non avrebbe praticamente nessuna possibilità di successo.

ATS/EnCa

Condividi