Violento temporale sulla capitale vodese

Losanna allagata

Un violento temporale ha trasformato le strade della capitale vodese in fiumi - Danni valutati per due milioni di franchi

Un violentissimo temporale ha colpito, lunedì in serata, parte della Romandia. Stando a MeteoSvizzera a Losanna sono caduti 41 mm di pioggia in soli 10 minuti, un record. Il servizio meteorologico aveva emesso un allarme di grado 3 per tutta la regione losannese.

 

La polizia comunale non era ancora in grado, martedì mattina, di quantificare i danni ma, secondo una compagnia di assicurazione i costi rischiano di sfiorare i 2 milioni di franchi. Il sito della RTS rileva che le forze dell’ordine sono intervenute in decine di casi mentre il loro centralino ha ricevuto oltre 500 chiamate. Ai pompieri ne sono arrivate circa 240. Molti filmati pubblicati sui social mostrano strade e piazze allagate, scale e sottopassaggi trasformati in torrenti. Per far fronte alla situazione si sono mobilitati 80 pompieri e 55 militi della protezione civile.

 

Più a nord della capitale vodese le intemperie hanno provocato alcuni problemi a diverse linee ferroviarie, soprattutto nella zona di Payerne, Grolley, Belfaux entrambe in territorio friburghese. Il cantone non è stato risprmiato dalle intese precipitazioni tanto da costringere forze dell'ordine e pompieri ad oltre un centinaio di interventi. Sulle tratte interrotte circolano bus sostitutivi.

Durante la giornata di martedì, è intervenuto anche l'esercito per far fronte ai danni, che secondo una prima stima degli assicuratori ammontano a circa due milioni di franchi.

ATS/Swing

Condividi