Guido Graf
Guido Graf (keystone)

Lucerna, mascherina obbligatoria per tutti

Sarà necessario indossarla nei cinema, teatri e sale da concerto, nonostante il certificato Covid

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Canton Lucerna rinforza le misure di contrasto del nuovo coronavirus, introducendo l’obbligo generalizzato di indossare una mascherina in cinema, teatri e sale da concerto, indipendentemente dal certificato Covid-19.

Il consigliere di Stato e responsabile della sanità, Guido Graf, ha inoltre anticipato mercoledì sera ai microfoni della SRF che il dispositivo di protezione sarà reso obbligatorio anche negli ospedali.

Graf ha aggiunto di sperare che i vari esecutivi della Svizzera centrale si coordino al meglio, aggiungendo inoltre che le misure comunicate verranno approvate definitivamente questo venerdì.

Il ministro lucernese, inoltre, ha lasciato intendere che avrebbe preferito che venissero varate misure su scala nazionale, poiché “il virus si propaga in tutta la Confederazione”. Ieri, infatti, il Consiglio federale ha rinunciato a varare nuove restrizioni, appellandosi ai cantoni e alla popolazione affinché agiscano per frenare l’avanzata dei contagi e delle ospedalizzazioni.

Mascherina a scuola nel Vaud e a San Gallo

Di fronte all'aumento dei casi le autorità vodesi e di San Gallo hanno deciso di reintrodurre l'obbligo della mascherina nelle scuole. Nel canton Vaud sarà obbligatoria dal grado secondario per studenti e docenti da lunedì fino almeno a Natale. Nel canton San Gallo sarà invece obbligatoria per tutte le classi dopo le elementari da venerdì.

Berna non introdurrà nuove restrizioni

Berna non introdurrà nuove restrizioni

TG 20 di mercoledì 24.11.2021

 
ludoC/ATS/SRF
Condividi