Berna: la sede del Ministero pubblico della Confederazione
Berna: la sede del Ministero pubblico della Confederazione (keystone)

Mafia, caso archiviato

Inchiesta in Svizzera, il Ministero pubblico abbandona dopo l’assoluzione del principale sospettato in Italia

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Ministero pubblico della Confederazione ha archiviato il procedimento contro 5 presunti affiliati alla mafia a 7 mesi dall’apertura dell’inchiesta.

La decisione giunge 6 settimane dopo l’assoluzione in via definitiva del principale sospettato in Italia, che era accusato di fare parte della 'ndrangheta.

In seguito a questo verdetto, non è possibile raccogliere elementi circa una presunta ramificazione in Svizzera dell’organizzazione criminale. La notizia, apparsa sul Tages Anzeiger e sul Bund, è stata confermata sabato all’ats dal Ministero pubblico.

ats/mas

Condividi