I referendisti, all'atto della consegna delle firme a Berna, lo scorso 12 aprile (keystone)

Matrimonio per tutti: si andrà alle urne

Riuscito il referendum, con più di 61'000 firme a sostegno, contro la revisione del codice civile adottata dalle Camere

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il referendum contro la modifica del codice civile svizzero che istituisce il "Matrimonio per tutti" è formalmente riuscito. Stando alla Cancelleria federale, delle 62'241 firme munite di un'attestazione di diritto di voto 61'027 sono risultate valide.

Il popolo sarà quindi chiamato ad esprimersi sul matrimonio per le coppie delle stesso sesso. Ad oggi, in Svizzera, per le coppie omosessuali esistono solo le unioni domestiche registrate, con diritti e doveri meno importanti rispetto al matrimonio.

Le Camere federali hanno approvato il cosiddetto "Matrimonio per tutti" in dicembre, dopo un percorso avviato sette anni fa da un'iniziativa parlamentare dei Verdi liberali.

YR/ARi

Condividi