Per i reati gravi è il più alto livello dal 2009
Per i reati gravi è il più alto livello dal 2009 (keystone)

Meno violenze domestiche ma...

In Svizzera lo scorso anno sono state 15'650 e hanno causato 23 morti; principali vittime le donne straniere

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nel 2014 sono stati registrati nella Confederazione 15'650 casi di violenza domestica. Rispetto alla media 2009-2013 vi sono state 200 aggressioni in meno.

Lo rende noto oggi, lunedì, l'Ufficio federale di statistica secondo il quale sono diminuite le violenze fisiche medie e gravi. In aumento, invece, le aggressioni sessuali. La violenza domestica ha provocato 23 morti: nei tre quarti dei casi si trattava di donne adulte. I tentati omicidi sono stati 39. Le più esposte sono le donne straniere che vivono in coppia, con un fattore di rischio 5 volte superiore rispetto alle svizzere. L'età critica è tra i 25 e i 29 anni.

ats/mas

Condividi