Minuti preziosi sotto la neve

Soccorritori, cani ed elicotteri si sono esercitati sopra Les Diablerets per intervenire il più rapidamente possibile in caso di valanghe

Due fattori sono molto importanti quando delle persone rimangono intrappolate sotto una valanga: la rapidità dell'intervento dei soccorritori e la coordinazione dei mezzi messi in campo, che possono fare la differenza per chi si trova sotto la neve.

Venerdì, sulle montagne sopra Les Diablerets, uomini, cani ed elicotteri sono entrati in azione alla ricerca di sette persone sepolte da una coltre bianca per un'esercitazione, a circa 2'800 metri di quota, per essere meglio preparati nel caso dovessero affrontare sul serio scenari simili.

Valanghe, esercitazione della Rega

Valanghe, esercitazione della Rega

TG 20 di venerdì 06.12.2019

 
ATS/sf
Condividi