Sono tre le inchieste esterne avviate per chiarire le accuse di molestie
Sono tre le inchieste esterne avviate per chiarire le accuse di molestie (Keystone)

Molestie, altre due inchieste sulla RTS

Presentato un rapporto esterno sulle testimonianze raccolte con diverse raccomandazioni

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Lo studio legale Collectif de défense, che aveva ricevuto il mandato di raccogliere le testimonianze di casi di molestie alla RTS, ha presentato il suo rapporto che fa stato di diversi casi di lesione alla personalità.

Il direttore della RTS, Pascal Crittin, si è scusato per le persone che hanno sofferto negli ultimi 20 anni a causa di “comportamenti inaccettabili” e di misure di prevenzione insufficienti.

L’azienda si è impegnata a seguire le raccomandazioni del rapporto, tra cui l’apertura di due inchieste per determinare se due collaboratori, ancora impiegati dall’azienda, si sono macchiati di molestie. Prevista anche un’analisi del clima di lavoro per verificare eventuali casi di lesione alla personalità.

Molestie RTS, chiusa l'inchiesta

Molestie RTS, chiusa l'inchiesta

TG 20 di venerdì 16.04.2021

Venticinque misure per la SSR

La SSR ha intanto annunciato che il Consiglio di amministrazione ha deciso "25 misure concrete per la protezione dell'integrità del suo personale". Una parte entrerà in vigore già entro la fine dell'anno. Lo scopo è quello di "cambiare la cultura di impresa" in modo duraturo, attraverso formazione, sensibilizzazione, una carta dell'integrità, un codice etico, designazione di persone di fiducia in ogni regione e di mediatori.

 
ATS/sf
Condividi