Tante persone e poche mascherine, il 28 marzo a Moutier
Tante persone e poche mascherine, il 28 marzo a Moutier (keystone)

Moutier, festa senza conseguenze

Abbandonati i procedimenti per le violazioni delle norme anticovid - I festeggiamenti non avevano fatto aumentare i contagi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I festeggiamenti per il voto di fine marzo a Moutier, che aveva sancito la vittoria dei favorevoli a un passaggio del Comune al canton Giura, resteranno senza conseguenze legali. Alla manifestazione avevano partecipato migliaia di persone, assembratesi nelle piazze davanti al municipio e alla stazione. Molte di esse non portavano nemmeno la mascherina. Visto il clima politicamente caldo, si era preferito evitare un intervento repressivo: le forze dell'ordine si erano limitate a invitare i presenti a rispettare le norme di prevenzione contro il Covid-19.

Moutier ha scelto il Giura

Moutier ha scelto il Giura

TG 20 di domenica 28.03.2021

 

C'era però stata una denuncia, che la procura del Giura bernese-Seeland ha ora deciso di archiviare. Due le considerazioni alla base della decisione: da un lato l'intesa raggiunta a priori da autorità, polizia e rappresentanti dei due schieramenti, dall'altro l'impegno necessario per portare avanti il dossier, identificando i colpevoli, sarebbe sproporzionato rispetto alla gravità dell'evento.

Nelle settimane successive ai festeggiamenti, nella zona non era stato constatato nessun aumento significativo dei contagi.

ATS/pon
Condividi