Il centro di ricerca sul cioccolato di Nestlé fa i bagagli: andrà in Inghilterra
Il centro di ricerca sul cioccolato di Nestlé fa i bagagli: andrà in Inghilterra

Nestlé sposta sito svizzero

Il "Centro d'eccellenza del cioccolato" a maggio si trasferirà a York. Al vaglio soluzioni per i dipendenti

Nestlé sposterà da Broc, nel canton Friburgo, alla località britannica di York il centro di ricerca sul cioccolato dal prossimo 1° maggio. Il gigante vodese è alla ricerca di soluzioni per i 25 impiegati di dieci nazionalità diverse che lavorano attualmente sul sito. La produzione non è invece toccata dalla misura.

Una portavoce di Nestlé ha confermato giovedì una notizia anticipata da 24 Heures e Tribune de Genève. Ad alcuni dipendenti sarà offerto un posto di lavoro a York, oppure nella stessa Broc e, per evitare licenziamenti, l'azienda sta inoltre cercando impieghi in seno al gruppo.

Nestlé indica che la centralizzazione è volta a "migliorare la rapidità e l'agilità dell'innovazione su scala mondiale". La decisione rientra in un piano di ristrutturazione avviato nello scorso autunno. Il "Centro d'eccellenza del cioccolato" era stato inaugurato nel 2009 con investimenti di oltre 25 milioni di franchi. Nestlé utilizzerà gli spazi per installare un'unità tecnica che sosterrà le attività in Europa, Nordafrica e Medio Oriente.

ATS/AFP/EnCa

Condividi