Particolarmente colpito dal maltempo l'Oberland Bernese
Particolarmente colpito dal maltempo l'Oberland Bernese (archivio keystone, foto generica)

Notte di maltempo in Svizzera

Piogge torrenziali e grandinate in Svizzera centrale e nell'Oberland Bernese. Una frana si stacca vicino a Vaduz, in Liechtenstein

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Lunedì pomeriggio e poi ancora nella notte su martedì, la Svizzera è stata colpita da altri forti temporali. L'Emmental e l'Oberland bernese sono stati particolarmente toccati dalle piogge torrenziali. Nella Svizzera centrale alcuni fiumi hanno rotto gli argini. A Kriens (LU), ad esempio, le strade sono state allagate dall'esondazione di alcuni torrenti mentre in canton Berna, nella regione di Thun, si sono verificate forti grandinate.

A causa di una violenta tempesta, il fiume Emme si è gonfiato rapidamente in pochi minuti e ha trasportato molto materiale nella sua corsa tanto che, come hanno riportato alcuni giornali svizzerotedeschi, un hotel di Schangnau (BE) è stato completamente allagato. Secondo le informazioni attuali, della polizia cantonale bernese, non ci sono feriti, i lavori di ripristino della situazione sono in corso e per il momento risulta ancora impossibile stabilire l'ammontare complessivo dei danni di questa ondata di maltempo.

Conseguenze del maltempo sull'agricoltura

Conseguenze del maltempo sull'agricoltura

Il Quotidiano di mercoledì 29.06.2022

 

Una frana si è staccata a Vaduz, la capitale del Liechtenstein. Lo scoscendimento in un'area scarsamente popolata ha spazzato via alberi e ha portato a valle importanti masse di fango e detriti. Il Governo del Liechtenstein ha poi dichiarato che al momento non c'è alcun pericolo per la popolazione.

ATS/Swing
Condividi