La tratta nuova (percorsa da un elettrotreno d'epoca della BLS) e, a lato, quella vecchia (keystone)

Nuovo traforo ferroviario

Linea Berna-Neuchâtel più performante e più sicura da settembre

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La galleria ferroviaria di Rosshäusern, sulla linea Berna-Neuchâtel, è stata inaugurata sabato, a sei anni dal primo colpo di piccone. In funzione dal 3 settembre, permetterà d'accorciare i tempi di percorrenza di 90 secondi, sufficienti per aggiungere ulteriori fermate mantenendo invariato l'orario.

Grazie all'opera, costata 265 milioni di franchi, una minima parte dei quali destinati alla ristrutturazione di una stazione, viene inoltre prolungata la tratta a doppio binario, in modo tale che eventuali ritardi si ripercuotano meno sull'intera rete.

Un altro aspetto positivo riguarda la sicurezza, ritenuta ormai insufficiente nel tunnel del 1901 finora in uso, tunnel attraverso il quale i treni non transiteranno più.

ATS/dg

Condividi