Il neoeletto ha 53 anni. Nel riquadro l'uscente Darbellay
Il neoeletto ha 53 anni. Nel riquadro l'uscente Darbellay (keystone)

Pfister guida il PPD

Il consigliere nazionale di Zugo succede a Christophe Darbellay. L’elezione al congresso di Winterthur

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I delegati del PPD svizzero hanno eletto sabato a Winterthur Gerhard Pfister alla testa del partito. Il 53enne consigliere nazionale di Zugo, già membro della presidenza, era il solo candidato. Subentra a Christophe Darbellay, che si ritira dopo 10 anni.

Pfister ha ottenuto 340 voti su 352 schede valide. Considerato alla destra del partito, il nuovo presidente ha promesso di fare tutto il possibile per riportare il PPD sulla via del successo.

Il presidente uscente Christophe Darbellay si era congedato in mattinata. Era stato eletto alla guida del PPD nel 2006. L’ex consigliere nazionale vallesano ha descritto questi dieci anni come un periodo molto bello, denso di passioni, con successi e sconfitte. Al successore non mancherà il lavoro. In molti cantoni il partito non raccoglie i consensi auspicati.

ATS/mas

Dal TG20:

Dal TG20

Chi è Gerhard Pfister

Chi è Gerhard Pfister

TG 20 di venerdì 22.04.2016

Condividi