Le discussioni sul bilancio procedono a ritmo sostenuto
Le discussioni sul bilancio procedono a ritmo sostenuto (keystone)

Preventivo, accordo di massima

Approvato il budget per formazione, ricerca e innovazione, agricoltura. Tagli per i richiedenti asilo

Le discussioni sul preventivo della Confederazione procedono a ritmo sostenuto. Il Consiglio degli Stati ha tacitamente approvato molte proposte del Consiglio nazionale, in particolare in materia di formazione e nel settore dei richiedenti asilo. Il budget del Governo prevede entrate per 75'666 miliardi di franchi e spese per 75'231 miliardi, con un'eccedenza di 435 milioni. Alle Camere federali, invece, l'eccedenza dovrebbe diminuire di 344 milioni. Il fascicolo torna al Nazionale giovedì.

Camere federali, lotta sul preventivo

Camere federali, lotta sul preventivo

TG 20 di mercoledì 04.12.2019

 

Formazione e ricerca

Approvato senza discussione quanto proposto dal Consiglio nazionale nel campo della formazione, della ricerca e dell'innovazione. Il Nazionale ha stanziato 102 milioni in più di quanto previsto dal Governo, somma destinata ai politecnici federali, alle università, alle scuole universitarie, alle università, alle scuole universitarie professionali superiori e agli istituti di ricerca.

Rimane aperto solo un punto. La Camera dei cantoni si è opposta a un doppio aumento per le istituzioni incaricate di promuovere la ricerca. Il budget complessivo per la formazione e la ricerca dovrebbe pertanto ammontare a 101,1 milioni.

Asilo

E' stato accettato un taglio di 27 milioni per i centri federali per i richiedenti asilo e di 12,8 milioni di franchi per le prestazioni di assistenza sociale per i richiedenti l'asilo, gli stranieri ammessi provvisoriamente e i rifugiati. Né il Consiglio nazionale né il Consiglio degli Stati hanno modificato il bilancio destinato all'aiuto e alla cooperazione allo sviluppo.

L'agricoltura

La Camera dei cantoni ha dato il via libera a una proroga di 3 milioni di euro per i pagamenti diretti all'agricoltura. Ha anche aumentato tacitamente di 2,5 milioni di il bilancio per l'Istituto di ricerca sull'agricoltura biologica. L'Ufficio federale dell'agricoltura (UFAG) riceverà un sussidio supplementare di 509'300 franchi per evitare che il centro di competenza del suolo dell'UFAG si trovi in una situazione deficitaria nel 2020. Approvato anche un aumento di 709'300 franchi per la Corte d'appello del Tribunale penale federale. La polizia federale riceverà inoltre 600'000 franchi supplementari per combattere la pedofilia.

Attività extrascolastiche e federazioni sportive

Entrambe le Camere, inoltre, sono già d'accordo su diverse questioni. Hanno stanziato altri 4 milioni per incoraggiare attività extrascolastiche per bambini e giovani. Il bilancio totale è di 14 milioni. Lo stanziamento per le federazioni sportive e altre organizzazioni sarà aumentato di 10 milioni. I finanziamenti per la progettazione di impianti sportivi di rilevanza nazionale aumenteranno di 5 milioni nel 2020. Anche Svizzera Turismo potrà beneficiare di ulteriori 2'375 milioni.

Smaltimento delle scorie radioattive

Approvato anche il rimborso del debito della Confederazione di 154,4 milioni nei confronti degli altri membri della Società cooperativa nazionale per lo smaltimento delle scorie radioattive.

Flotta d'altura

Entrambe le Camere hanno sostenuto con riluttanza la proroga di 129 milioni di franchi per la garanzia della flotta d'altura nel budget 2019.

ATS/M. Ang.
Condividi