Previsti nuovi importanti arrivi in Svizzera
Previsti nuovi importanti arrivi in Svizzera (Ti-Press)

"Sì alla legge sull'asilo"

I favorevoli alla revisione della norma ribadiscono da Berna che: "È una proposta veloce e giusta"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I favorevoli alla revisione della legge sull'asilo, in votazione popolare il prossimo 5 giugno, sono scesi in campo martedì a Berna per ribadire il loro sostegno al progetto ritenuto “veloce e giusto”.

“Visto l'alto numero di migranti una procedura rapida è necessaria poiché coloro che hanno diritto a inoltrare una richiesta devono poter ricevere protezione dalla Svizzera, mentre tutti gli altri devono poter ottenere in breve tempo una risposta definitiva”, hanno ribadito oggi i rappresentanti di PS, PPD, PLR, Verdi, PBD, Verdi liberali e Partito evangelico.

Secondo le nuove norme, il 60% degli incarti verrà evaso entro 140 giorni. Ai cantoni verranno indirizzati solamente coloro i cui documenti necessitano di maggiori approfondimenti. A livello organizzativo, la Confederazione è stata suddivisa in sei regioni. La Segreteria di Stato della migrazione ha previsto 5’000 posti nei centri federali.

ATS/bin

 

 

Condividi