È andata in porto... una prima in Svizzera
È andata in porto... una prima in Svizzera (keystone)

Salario minimo da novembre

Neuchâtel sarà il primo cantone svizzero a introdurre una paga minima, fissata a 20 franchi all'ora

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

È una corsa contro il tempo nel canton Neuchâtel per la concretizzazione del salario minimo di 20 franchi all'ora. Una sentenza del Tribunale federale (TF), pubblicata il 4 agosto, autorizza l'entrata in in vigore del provvedimento.

Il Consiglio di Stato ha posto oggi, giovedì, in consultazione, per poco meno di un mese, un progetto di regolamento d'applicazione. L'attuazione piena della paga minima non è attesa prima di novembre.

Il salario minimo è direttamente applicabile, anche per i settori che sottostanno a un contratto collettivo di lavoro. Per il consigliere di Stato Jean-Nathanaël Karakash (PS) è dunque imperativo elaborare rapidamente un regolamento d'applicazione, in particolare per fare chiarezza sulle situazioni per cui valgono eccezioni.

ATS/APe

Condividi