L'UFAC viene criticato nel rapporto del SISI sull'incidente (keystone)

Schianto Ju-52, UFAC sotto la lente

L'attività dell'Ufficio federale dell'aviazione civile sarà esaminata dall'istituto aeronautico dei Paesi Bassi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Confederazione vuole fare luce sulle critiche dirette all'Ufficio federale dell'aviazione civile (UFAC) dopo lo schianto del Ju-52 che ha fatto 20 morti nel 2018 nei Grigioni. L'istituto aeronautico dei Paesi Bassi è stato incaricato di esaminare le sue attività.

 

L'UFAC viene criticato nella bozza di rapporto finale preparato dal Servizio d'inchiesta svizzero sulla sicurezza (SISI), ma non ancora pubblicato, come confermato dal portavoce del Dipartimento federale dei trasporti.

L'analisi porterà su aspetti sistemici di sorveglianza che vanno oltre il caso del volo storico e i risultati dovrebbero essere presentati entro la prossima primavera. Il rapporto finale del SISI sull'incidente è invece atteso in ottobre.

ATS/sf
Condividi