Sterilizzati a vent’anni

La drastica scelta come metodo contraccettivo tra i giovani adulti fa discutere

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La sterilizzazione come metodo contraccettivo: una scelta drastica che secondi alcuni ginecologi è in crescita tra uomini e donne tra i 20 e i 30 anni, che non vogliono avere figli.

La procedura, irreversibile, trova resistenze tra i medici quando si tratta di persone giovani, che potrebbero cambiare idea in futuro. In alcuni casi è stata rifiutata, spingendo gli interessati a cercare anche all’estero chirurghi disposti a effettuare l’intervento.

L'opinione dell'esperta

L'opinione dell'esperta

TG 20 di martedì 14.01.2020

 
Telegiornale/sf
Condividi