Una decisione forzata per la compagnia svizzera
Una decisione forzata per la compagnia svizzera

Swiss lascia Basilea

Domenica sera l'ultimo volo della compagnia dallo scalo renano

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'ultimo volo di Swiss in partenza dall'aeroporto di Basilea-Mulhouse decolla domenica alle 18.25 diretto a Londra.  Solo apparecchi della casa madre Lufthansa continueranno a utilizzare lo scalo franco-svizzero. Nessun aereo di Swiss utilizzerà più l'aeroporto di Basilea-Mulhouse, come dichiarato da Stefan Vasic, portavoce della compagnia aerea, confermando una notizia della RTS.

Swiss assicurava i collegamenti con Londra, Amburgo, Praga, Barcellona e Maiorca. I suoi due aerei, di stanza a Basilea, verranno trasferiti stasera a Zurigo. La concorrenza dei voli low cost ha spinto Swiss a questa decisione.

Dallo scalo renano sono decollati lo scorso anno 6,5 milioni di passeggeri e il traffico è in costante aumento. La maggioranza dei voli per le 90 destinazioni offerte, in maggioranza europee, viene effettuata da compagnie a basso costo. Swiss concentrerà le attività a Zurigo e Ginevra.

ATS/sdr

Condividi