Respinte numerose transazioni (keystone)

Terminali di pagamento in tilt

Problemi tecnici hanno reso inservibili carte di credito e bancarie martedì mattina per molti clienti svizzeri e non solo

Un problema tecnico che ha toccato i sistemi della Six Payment Services ha bloccato i terminali di pagamento con carte di credito e bancarie di numerosi clienti, martedì mattina poco prima delle 09.00, sia in Svizzera che in Austria e in Lussemburgo, come confermato dalla stessa società. Numerose transazioni, anche nei negozi, sono state respinte.

Sono state toccate dal disguido pure le FFS, che con un tweet hanno invitato i passeggeri in difficoltà con l'acquisto del biglietto a servirsi degli automatici e a pagare in contanti.

Il guasto è stato riparato in tempi abbastanza brevi, già alle 9:32 secondo Six, ma per il ritorno a regime occorreva del tempo e in tarda mattinata il sistema funzionava con qualche intoppo.

pon
Condividi