I danni finanziari sono dell’ordine delle centinaia di migliaia di franchi
I danni finanziari sono dell’ordine delle centinaia di migliaia di franchi (keystone)

Un altro "fiasco" informatico

Il progetto novoSIPAC dell’assicurazione disoccupazione è stato abbandonato

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il progetto informatico novoSIPAC dell’assicurazione disoccupazione è stato definitivamente abbandonato. I danni finanziari sono dell’ordine delle centinaia di migliaia di franchi.

Il nuovo software doveva sostituire un programma in funzione dal 1993 che gestisce il versamento degli indennizzi. Dandone notizia giovedì, la Sergreteria di Stato dell'economia (SECO) ha parlato di difficoltà tecniche. "Gli obiettivi prefissati non avrebbero potuto essere realizzati se non con rischi estremamente elevati", si legge in una nota.

NovoSIPAC si aggiunge dunque alla lista dei "fiaschi" informatici della Confederazione dopo INSIEME (milioni in fumo per il fisco federale), o le difficoltà incontrate all’Ufficio telecomunicazioni e al Dipartimento della difesa.

Una nuova procedura di sorveglianza è ora in vigore e tutti i progetti di più di 5 milioni di franchi saranno sottomessi a controlli più severi.

Ats/rts/ZZ

Condividi