Uno spettacolo sulle Alpi

In Vallese le montagne sono state illuminate per celebrare il 1° agosto senza fuochi d'artificio

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I tradizionali fuochi pirotecnici del 1° agosto non si sono potuti svolgere a causa della pandemia. Per questo, Jacques Morard, un organizzatore eventi di Montreux, ha pensato di illuminare le montagne del Vallese per offrire uno spettacolo alternativo, ma non meno emozionante: oltre 100 chili di magnesio hanno creato una luce color ambra che era visibile fino a 20 chilometri di distanza.

Reuters/eb
Condividi