Immagine d'archivio (tipress)

Vaccinato il 62% della popolazione

Sono 2'366 i nuovi casi di coronavirus registrati in Svizzera nell’arco di tre giorni - 30 ospedalizzazioni e 9 decessi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sono 2'366 i nuovi casi di coronavirus registrati in Svizzera nell’arco di 72 ore, comunica oggi, lunedì, l’Ufficio federale di sanità pubblica (UFSP). Le nuove infezioni sono dunque in leggero aumento rispetto a una settimana fa: lunedì scorso l’UFSP faceva infatti stato di 2'262 infezioni in tre giorni.

 

Sale anche al 3,74% il tasso di positività (lunedì scorso era del 2,27%), così come il tasso di riproduzione che, con un ritardo di circa 10 giorni, si attesta a 1,00.

Nel corso del fine settimana è stata comunicata l'avvenuta ospedalizzazione di 30 persone, i decessi sono stati 9.

 

Vaccini: 62% completamente vaccinato

Il 62,02% della popolazione risulta completamente vaccina contro il Covid-19; un numero che il Consiglio federale intende aumentare ridando slancio alla campagna di immunizzazione.

 

Rispetto alla settimana scorsa il ritmo delle vaccinazioni è aumentato dell’1%. Il 3,67% degli abitanti ha ricevuto la prima dose ed è in attesa della seconda.

 
ludoC
Condividi