Non più come un braccialetto, ma indossata (keystone)

Verso mascherine anche all'aperto

È una delle ipotesi sul tavolo proposta dal Consiglio federale ai cantoni; chiusura ristoranti dalle 22 alle 6

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Consiglio federale ha sottoposto ai cantoni una serie di misure per contenere i contagi da coronavirus, dopo che nell’ultima settimana si è registrato un aumento importante dei casi.

Secondo quanto scrive il Blick online, una tra queste sarebbe l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto nelle zone residenziali, oltre a quelle chiuse e condivise (come per esempio mercati) pubbliche. Questo obbligo verrebbe esteso anche sul luogo di lavoro, fatta eccezione per chi possiede un ufficio personale.

A queste, si aggiungono un massimo di 50 persone per gli eventi pubblici e 15 per quelli privati, come matrimoni e compleanni. Per quanto riguarda i ristoranti, la chiusura verrebbe imposta dalle 22 alle 6 del mattino.

L’insegnamento inoltre sarebbe a distanza per le università e le scuole secondarie e lo sport amatoriale sarebbe ammesso solo quello senza contatti fisici. Limitazioni anche per il mondo della cultura: niente prove per cori e cantanti. Il Governo dovrebbe annunciare questi o alcuni di questi provvedimenti mercoledì prossimo.

Mascherine all'aperto anche in città?

Mascherine all'aperto anche in città?

TG 12:30 di sabato 24.10.2020

Ipotesi mascherine all'aperto

Ipotesi mascherine all'aperto

Il Quotidiano di sabato 24.10.2020

 
AlesS
Condividi