Violenti temporali oltre san Gottardo (RTS)

Violenti temporali oltre San Gottardo

Il maltempo ha colpito domenica sera la Romandia e la Svizzera centrale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Violenti temporali sono scoppiati domenica nel pomeriggio e in serata in gran parte della Svizzera. Particolarmente colpita è stata la Gruyère, con venti di oltre 110 km/h, e in alcune zone sono caduti chicchi di grandine di diversi centimetri e piogge fino a 20 litri per metro quadrato in mezz'ora.

Nubifragi di forte intensità si sono verificati anche nella regione giurassiana dell'Ajoie, nel canton Berna e nella Svizzera centrale.

 

Poco dopo le 15.00, MeteoSvizzera ha segnalato con un tweet una probabile supercella, ovvero un raro e potente temporale di grossa portata, nella Gruyère, regione del canton Friburgo. Secondo SRF Meteo, nei cantoni di Berna e Lucerna dal cielo sono piovuti aanche chicchi di grandine del diametro di circa cinque centimetri.

 

Finora non sono stati notificati gravi danni causati dal maltempo, anche se in Vallese la linea ferroviaria tra Monthey e Saint-Gingolph è stata interrotta a tempo indeterminato. Localmente si sono verificati classici disagi, quali ad esempio strade allagate, alberi caduti, finestrini di automobili rotti e sottopassaggi sommersi.

 
ATS/ludoC
Condividi